Quando un articolo di giornale ti cambia la vita: Benjamin Constant e il senso di impegnarsi in politica

La mattina di domenica 19 marzo 1815, all’uscita dalla messa, il lettore medio del Journal des Débats, all’epoca il quotidiano più importante di Francia, sulla prima pagina della sua copia acquistata per pochi centesimi, trovò un articolo dai toni perentori che recitava più o meno così: Francesi, stringetevi attorno al vostro re legittimo, Luigi XVIII!…

Libertà di stampa ieri e oggi

Quando nella primavera del 1814, dopo gli eventi della Rivoluzione francese e dell’Impero napoleonico tornarono sul trono di Francia i Borbone, il nuovo sovrano, Luigi XVIII, non ebbe alcun dubbio: i Francesi avevano bisogno della libertà di stampa, la reclamavano a gran voce dopo i dodici anni di censura bonapartista, durante i quali, a detta…