Moravia e l’impossibilità di vincere sul demonio che abbiamo dentro

La narrazione di Alberto Moravia riesce a creare atmosfere che mi affascinano. Quando, ormai sedici anni fa, lessi per la prima volta Gli Indifferenti, suo capolavoro assoluto, fu amore a prima vista. Mi colpì subito quella sua incredibile capacità di indagare l’animo umano, di tratteggiare con efficacia dubbi, ossessioni e debolezze dell’individuo, di descriverli minuziosamente,…